Una violenta rissa scoppia di notte a Castelbuono fra quatto giovani del paese.
Pubblicato in Castelbuono
Una rissa coinvolge un ignaro passante, che subisce gravi lesioni.
Pubblicato in Cefalù

Nel pomeriggio di ieri, la Polizia di Stato ha tratto in arresto due malviventi, responsabili del reato di evasione dagli arresti domiciliari.

Pubblicato in Area metropolitana

Una rissa tra parecchie persone davanti ad un bar di Collesano finisce in arresto e in processo per tre di essi.

Pubblicato in Collesano

Ieri pomeriggio i carabinieri hanno arrestato un tunisino con l'accusa di lesioni personali e porto abusivo di armi.

Pubblicato in Area metropolitana

Rissa in famiglia per cinque abitanti di Bompietro, poi processati dal giudice monocratico di Termini Imerese.

Pubblicato in Bompietro
Nel corso dell’ultima sera di festeggiamenti in onore della patrona, Maria SS. dei Miracoli, all’altezza del parco giochi comunale, prossimo all’uscita in direzione Campofelice di Roccella, tra tanta gente si consumava una rissa.
Pubblicato in Collesano

Una rissa si è trasformata improvvisamente in sparatoria intorno le 21 a Borgo Vecchio a Palermo. Alcuni colpi d’arma da fuoco sono stati esplosi nella piazza centrale del quartiere palermitano, piazza Ximenes, tra tre contendenti.

Pubblicato in Area metropolitana
Martedì, 02 Settembre 2014 15:57

Botte da orbi a Montemaggiore Belsito

Nella notte tra lunedì 1 settembre e martedì 2 in piazza Roma centro della movida estiva montemaggiorese, un gruppo composto da cinque ragazzi e due ragazze di Termini Imerese accompagnati da un giovane del posto hanno aggredito fisicamente dei giovani che si trovavano seduti ai tavoli di un pub. 

Alla base dell'aggressione sembrano esserci dei presunti sguardi e ammiccamenti rivolti ad una ragazza che avrebbero provocato la furia del geloso fidanzato.

Pubblicato in Montemaggiore

Agenti della Polizia di Stato del Commissariato P.S. “Porta Nuova” hanno arrestato Salvatore Sardina, 51enne pregiudicato di vicolo delle Travi, responsabile del reato di estorsione in concorso e lesioni personali nei confronti di un cittadino nigeriano.

Pubblicato in Area metropolitana