Non ti pago. Così la Regione Sicilia ha risposto ai fornitori siciliani (e non solo) di servizi e prodotti tipici allo stand isolano di Expo 2015, a cui aveva promesso il pagamento alla fine della kermesse. E tra centinaia di nomi, spuntano pure sei aziende con sede nel nostro Comprensorio.

Pubblicato in Comprensorio
Si terrà domani pomeriggio, a partire dalle 15.30, presso il Liceo classico "Ugdulena" la cerimonia di premiazione degli studenti vincitori del Certamen antiquae philosophiae certamen, organizzato dall'istituto scolastico con il patrocinio della Presidenza della Regione Sicilia, dell'Ufficio scolastico regionale, del comune di Termini Imerese e in collaborazione con l'Università degli studi di Palermo.
Pubblicato in Termini Imerese

Il deputato Cinque Stelle Marco Da Villa ha presentato alla X Commissione Attività produttive, commercio e turismo lo scorso 16 aprile una interrogazione al Ministero dello Sviluppo Economico chiedendo in che modo siano stati utilizzati i fondi stanziati per l'area industriale di Termini Imerese. L'interrogazione è stata presentata insieme ai colleghi di partito Riccardo Nuti, Aris, Prodani, Ivan Della Valle, Andrea Vallascas, Mattia Fantinati, Mara Mucci, Davide Crippa e Cosimo Petraroli.

Pubblicato in Termini Imerese

Sono stati consegnati per il pieno utilizzo gli appartamenti confiscati alla mafia nel centro commerciale di bivio Madonnuzza a Petralia Soprana. A tre anni dall’assegnazione dei locali alla Regione Siciliana, dopo gli interventi di manutenzione straordinaria operati dal Genio Civile, la struttura è pronta per ospitare gli uffici della Condotta Agraria che è sita in uno stabile in affitto a poca distanza. Dopo anni di iter burocratico il primo bene confiscato alla mafia nella provincia di Palermo è stato finalmente acquisito e utilizzato dalla Regione Sicilia.

Pubblicato in Petralia Soprana