Come Totò che nel famosissimo film “Totò truffa ’62” aveva venduto la Fontana di Trevi, stavolta, è una donna ad aver tentato di vendere un immobile abusivamente occupato all’interno dello Zen2.

Pubblicato in Area metropolitana