Comincio col dire che le tasse vanno pagate e tutti i cittadini hanno il dovere di farlo. Non è ammissibile che qualche contribuente, malgrado i ritardi, non desideri mettersi in regola con quanto dovuto.

Pubblicato in Dillo a Espero

Si sta valutando l’apertura negli ex locali del Comune di un centro d'accoglienza per minori migranti, ma l’ipotesi scatena a Casteldaccia feroci polemiche e divisioni politiche.

Pubblicato in Area metropolitana

«Quanto asserito nel documento “gli italiani: un popolo di eroi, santi, poeti, artisti, navigatori…” , divulgato dalla componente politica castellanese, “Progetto Democrazia e Vivere Castellana”, in particolare nella parte cui fa riferimento al giornale on line, di cui sono editore

Pubblicato in Castellana S.

Il Presidente del Patto Per Geraci Franco Scancarello appreso dell’elezione del nuovo vice presidente del Parco delle Madonie Angelo Di Gesaro, Sindaco di Collesano e dei nuovi due componenti del Comitato esecutivo: il prof Rosario Schicchi e l’architetto Salvatrice Francesca Mancinelli, ha espresso tutta la più viva soddisfazione per la scelta.

Pubblicato in Comprensorio

Nel leggere tra gli articoli del suo periodico mensile che taluni intellettuali e politici del nostro territorio, come qualcuno abilmente della sua redazione li ha definiti "in cerca di visibilità e con fama di antimafiosità".

Pubblicato in Caccamo

Continua il dibattito politico tra Ncd e Pd a Campofelice di Roccella. Il Nuovo Centro Destra con un nuovo volantino (in allegato) a firma dei tre Presidenti di Circolo Giuseppe Giardina, Roberto Re e Giuseppe Di Maggio denuncia l'assenza di una rappresentanza del comune di Campofelice di Roccella all'incontro in regione di giorno 24 con il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Graziano Del Rio sul problema della gestione dell'acqua e del fallimento Aps.

Pubblicato in Campofelice

Quattro consiglieri del neo eletto consiglio del Distretto Turistico Cefalù-Madonie-Himera indicono un'assemblea pubblica per “chiarire i motivi che li hanno spinti ad abbandonare la seduta (del 17 ottobre scorso) per non partecipare all'illegittima elezione del nuovo CDA, che è avvenuta pochi minuti dopo il loro allontanamento”.

Pubblicato in Comprensorio

Speravamo che con il secondo mandato fosse cambiato, invece è rimasto il Burrafato di sempre, pieno di acredine e risentimento contro questo giornale. Pensavamo che la nuova elezione avesse portato in dono al nostro Sindaco una maggiore maturità: ci siamo illusi, abbiamo nuovamente di fronte il Burrafato degli ultimi cinque anni con un odio mai sopito nei confronti di Espero.

Pubblicato in Termini Imerese

Dopo l'annullamento della due giorni "BBW. Babbaluci Blues&Wine" che si sarebbe dovutA tenere a Campofelice di Roccella lo scorso 13 e 14 settembre continua la polemica tra l'azienda Lumaca Madonita e l'amministrazione comunale. Una polemica fatta di accuse reciproche fra la società e l'ente comunale sulle responsabilità che hanno portato all'annullamento dell'evento.

Pubblicato in Campofelice

Continua il botta e risposta tra l'Acqua Geraci e il sindaco di Geraci Siculo Bartolo Vienna. COn una nota stampa la società contesta contesta la replica del Sindaco Bartolo Vienna alla lettera aperta con cui Acqua Geraci chiedeva alle Procure della Repubblica di Palermo e Termini Imerese s"e considerano lecita o illecita la condotta delle Pubbliche Amministrazioni che da un lato non definiscono il procedimento per l’ampliamento della sua concessione mineraria, dall’altro inducono il rappresentante di altre società a preannunciare alla stampa l’accoglimento delle loro istanze di ricercare acque minerali nei terreni confinanti alle aree oggetto di tale concessione e del prodromico permesso di ricerca".

Pubblicato in Geraci Siculo
Pagina 1 di 2