A nove comuni delle Madonie, grazie alla misura 323 del Psr 2007/2013, finanziati progetti per circa 700 mila euro. Nei giorni scorsi è stata pubblicata la graduatoria finale che permetterà di accedere ai fondi per il recupero di alberi monumentali, siepi, abbeveratoi, mulini ad acqua e una vecchia centrale idroelettrica, interventi per la tutela e la riqualificazione del patrimonio rurale di quei comuni che assieme al Parco delle Madonie hanno sottoscritto l’associazione temporanea di scopo denominata “Madonie Sud”.

Pubblicato in Madonie