Al boss di Porta Nuova in carcere Giovanni Di Giacomo e al fratello Giuseppe, ucciso lo scorso 12 marzo non era andato giù il fatto che Natale Giunta, chef famoso per la sua partecipazione al programma La Prova del Cuoco di Rai1, avesse denunciato e fatto condannare i suoi estorsori. Per questo i due fratelli avevano progettato nuove ritorsioni.

Pubblicato in Termini Imerese