Ieri, nel primo pomeriggio, una lite familiare ha animato la zona industriale del quartiere Brancaccio richiedendo l’intervento degli Agenti della Polizia di Stato in servizio di controllo del territorio, per riportare la quiete.

Pubblicato in Area metropolitana

Durante la notte nel palermitano la Polizia ha eseguito una quarantina di perquisizioni nell'ambito di un'attività antiterrorismo. Arrestato un palermitano convertito all'Islam di 43 anni ed ex ufficiale dell'esercito italiano: è stato trovato in possesso di armi e munizioni da guerra e di video girati in lingua araba.

Pubblicato in Area metropolitana

Nuova operazione di controllo del territorio nell'ambito del "Modello Trinacria" disposto dal Questore di Palermo Maria Rosaria Maiorino, nel territorio di Cefalù.
Quattro pattuglie del reparto Prevenzione Crimine per un totale di undici unità e tre pattuglie del Commissariato di Cefalù, per un totale di altre sette unità, hanno battuto palmo a palmo la cittadina normanna e le zone limitrofe controllando una ottantina di persone e poco più di 50 veicoli con diversi posti di controllo attuati nel corso della sera e protrattisi fino alle prime ore della notte nelle vie Matteotti, Vazzana, sul Lungomare Giuseppe Giardina, via Roma e via Mazzini.

Pubblicato in Cefalù

Nel corso di un’operazione mirata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nel comprensorio del Comune di Termini Imerese, i Carabinieri della Stazione cittadina hanno sorpreso e arrestato Gianluca Fasone 35enne disoccupato, pregiudicato,  residente a Termini Imerese, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

I militari dell’Arma hanno eseguito una perquisizione domiciliare presso l’abitazione di Fasone, durante la quale hanno rinvenuto nel soggiorno, occultati all’interno di una borsa da donna, 40 grammi di hashish suddivisa in 6 stecche, ciascuna delle quali avvolta in pellicola di cellophane trasparente.

Pubblicato in Termini Imerese