A volte molti hanno l’impressione di vivere in due città diverse: la città di cui parla Burrafato, l’altra molto differente con cui i cittadini fanno i conti tutti giorni, ma a quanto pare il primo cittadino non sembra nemmeno rendersene conto. Visto che difficilmente trova qualcuno che gli dica “bravo”, tranne chi ha interesse, per vari motivi, a farlo sopravvivere politicamente, è sceso direttamente in campo lui, campione di modestia.

Pubblicato in Termini Imerese