Il segretario nazionale della Uil Carmelo Barbagallo chiede a Sergio Marchionne di riprendersi l’ex stabilimento Fiat di Termini Imerese. Lo ha fatto a conclusione dei lavori della Uil che si sono svolti nell’ambito della Fiera del Levante di Bari.

Pubblicato in Termini Imerese

“Siamo all’epilogo di questa storia –afferma Roberto Mastrosimone, segretario regionale Fiom Cgil – I tre campioni Matteo Renzi, Sergio Marchionne e Rosario Crocetta ci hanno preso in giro” E' l’annosa vicenda ex Fiat che ritorna come in un eterno incubo. In base agli accordi firmati in fretta e furia a fine dicembre dello scorso anno, giusto in tempo per evitare i licenziamenti, ai dipendenti transitati da Fiat in Blutec spettano due anni di cassa integrazione straordinaria.

Pubblicato in Termini Imerese
Martedì, 03 Giugno 2014 22:10

Mastrosimone VS Marchionne

Non si fa attendere la risposta del sindacato alle dichiarazioni di Marchionne sullo stabilimento Fiat di Termini Imerese e sulle motivazioni che avrebbero portato la Fiat ad abbandonare lo stabilimento siciliano rilasciate negli scorsi giorni al Festival dell'economa di Trento. A farlo è Roberto Mastrosimone, segretario regionale della Fiom.
Pubblicato in Termini Imerese
Durante il Festival dell'Economia che si svolge in questi giorni a Trento l'ad di Fiat torna a parlare dello stabilimento Fiat di Termini Imerese e non usa mezzi termini, per lui lo stabilimento di Termini rappresentava solamente uno stabilimento in perdita e nega di aver ricevuto sussidi.
Pubblicato in Termini Imerese

Sergio Marchionne, amministratore delegato della Fiat, chiude definitivamente la possibilità, se mai ci fosse stata, che Fiat riprenda le proprie attività a più di due anni dalla chiusura dello stabilimento nel novembre 2011.
"Termini Imerese è un capitolo chiuso dal punto di vista produttivo" ha affermato. La conferma durante la conferenza stampa seguita all'assemblea di bilancio, l'ultima che si è tenuta a Torino e che chiude un'epoca. Ha tenuto a precisare come sullo stabilimento siciliano "Siamo stati già chiarissimi".

Pubblicato in Termini Imerese