Approfittando dello stato di infermità e dall’età avanzata del pensionato aveva cercato di convincerlo ad intestare a lei un libretto fruttifero, sul quale la vittima 84enne aveva versato i pochi risparmi di una vita.

Pubblicato in Area metropolitana