Il sindaco Rosario Lapunzina torna sulla notizia sulla presunta nota prefettizia e ribadisce che al Comune di Cefalù non è pervenuta alcuna nota da parte della Prefettura di Palermo su un ipotetico rischio di infiltrazione mafiosa negli affidamenti di lavori pubblici.

Pubblicato in Cefalù

Continua la polemica sulla presunta nota prefettizia che sarebbe arrivata al comune di Cefalù riguardo il pericolo di infiltrazioni mafiose nell'ambito dell'assegnazione di lavori pubblici.
A darne notizia era stato il quotidiano La Repubblica. Secca era stata qualche giorno fa la smentita del primo cittadino Rosario Lapunzina che aveva escluso categoricamente di aver ricevuto alcuna nota dal Prefetto a riguardo.

Pubblicato in Cefalù