Un albero sarà piantato il prossimo 14 settembre a Palermo nel Giardino della Memoria di via Ciaculli (il terreno confiscato alla mafia e gestito dal 2005 da Unci e Associazione magistrati) in memoria del giornalista Cosimo Cristina, ucciso a Termini Imerese il 5 maggio 1960.

Pubblicato in Termini Imerese

In occasione dell’anniversario dell’uccisione del giornalista termitano Cosimo Cristina, su iniziativa della IISS “Stenio” e della Rivista Espero è stata  organizzata una iniziativa  “per far memoria” del giovane giornalista termitano “suicidato” da Cosa Nostra. La manifestazione che si svolgerà lunedì 5 maggio 2014 alle ore 11,30 presso l’IISS Stenio a Termini Imerese, prevede la rivisitazione degli ultimi momenti della vita di Cocrì (così si firmava il giovane cronista) e la lettura di alcune pagine della Rivista “Prospettive Siciliane”, il giornale fondato e diretto da Cosimo Cristina. Previsti gli interventi di Angela Marramaldo, dirigente scolastico dello stesso istituto, Alfonso Lo Cascio, Direttore della rivista Espero, Giusi Conti, insegnante dell’IISS Stenio che in passato ha curato progetti per ragazzi sulla figura di Cosimo Cristina.

Pubblicato in Termini Imerese
Una giornalista quarantunenne e il suo compagno trentasettenne, entrambi palermitani, dopo sei giorni e sei notti presso una nota struttura alberghiera di Cefalù si dileguano senza pagare. E’ accaduto a Cefalù sul finire del mese di agosto ma si apprende soltanto adesso dopo che il locale Commissariato, cui i gestori della struttura alberghiera si erano rivolti, ha individuato con certezza gli autori di questa “bravata”, forse dovuta anche alla crisi economica che evidentemente non sta risparmiando neanche alcune categorie professionali. Ad essere frodato è stato l’Hotel “Riva del Sole”, una delle strutture alberghiere più note della cittadina normanna, situata a due passi dal centro storico sul lungomare “Giuseppe Giardina”.
Pubblicato in Cefalù

In occasione dell’anniversario dell’uccisione del giornalista termitano Cosimo Cristina, su iniziativa della IISS “Stenio”, della Rivista Espero e del Forum delle Associazioni è stata  organizzata una iniziativa  “per far memoria” del giovane giornalista termitano “suicidato” da Cosa Nostra. La manifestazione che si svolgerà lunedì 6 maggio 2013 alle ore 11,30 presso l’IISS Stenio a Termini Imerese, prevede la mostra di alcune pagine della Rivista “Prospettive Siciliane”, il giornale fondato e diretto da Cosimo Cristina, e i lavori degli studenti  dell’IISS “Stenio”.

Pubblicato in Termini Imerese