Pronti? Via! Signore e signori è iniziata la grande gara per la “conquista” del Palazzo di città di Termini Imerese. In palio venti posti di consigliere comunale, più il bonus per il primo cittadino. Ieri a mezzogiorno è scaduto il termine ultimo per la presentazione delle liste e tutte le pedine sono state piazzate al loro posto sulla grande scacchiera elettorale, pronte per le prime strategiche mosse. E la scacchiera deve essere davvero grande, se le pedine sono ben 316.

Pubblicato in Termini Imerese

Sulla scelta degli scrutatori per le prossime elezioni amministrative interviene il candidato a Sindaco di Termini Imerese Agostino Moscato: “Chiediamo che gli scrutatori siano sorteggiati. Sarebbe un segno di maturità democratica ed eviterebbe vergognose operazioni clientelari”.

Pubblicato in Termini Imerese

E' la prima candidata alla carica di primo cittadino di Termini Imerese. Graziella Vallelunga ha ufficializzato la sua candidatura a sindaco di Termini Imerese alla guida del suo partito Rinnovamento per l'Italia.

Vallelunga ha 47 anni ed è nata a Termini Imerese dalla quale è andata via subito dopo il diploma e nella quale torna oggi per "iniziare il rinnovamento proprio da casa mia, dalla città in cui sono nata e cresciuta e dove vive tutta la mia famiglia - afferma la candidata -, terra che amo e che conosco bene che inizia con me, il cammino dell’indispensabile rinnovamento dell’Italia intera".

Pubblicato in Termini Imerese
Lunedì, 10 Marzo 2014 08:52

Il Pd termitano sceglie la continuità

Il Partito Democratico cittadino, in nome della continuità politico-amministrativa ha deciso di appoggiare la candidatura del sindaco uscente Salvatore Burrafato accanto a una coalizione di stampo riformista-moderato.
"Intendiamo contribuire, con la nostra imprescindibile presenza e con il nostro simbolo, ad irrobustire una classe dirigente che si è sempre distinta per onestà, lealtà ed integrità morale. La nostra forza saranno gli uomini e le donne in campo, i percorsi programmatici già avviati e la nostra idea di Termini Imerese nel nuovo ruolo che essa dovrà giocare a livello sovra-territoriale e nel panorama mediterraneo, vera grande sfida per le generazioni di oggi e di domani".

Pubblicato in Termini Imerese