Era circa mezzogiorno quando una donna di mezza età, alla guida di Citroen C 3, nell’effettuare una manovra vietata, un’inversione ad “U” aveva preso in pieno una moto Yamaha con in sella due persone che sopraggiungeva nel suo stesso senso di marcia.

Pubblicato in Area metropolitana