Giovedì, 29 Maggio 2014 19:53

Castelbuono esprime solidarietà a Di Matteo

Il Comune di Castelbuono aderisce all’iniziativa di solidarietà nei confronti del giudice palermitano Nino Di Matteo, titolare dell’indagine sui rapporti Stato-Mafia, minacciato di morte da parte di “Cosa Nostra”. Solo oggi l'ultimo allarme attentati contro il palazzo di giustizia, tanto che il COISP si è riunito con urgenza per decidere nuove forme di protezione.

Pubblicato in Castelbuono
È Nicolò Di Maria, presidente dell’associazione collesanese “Ostrakos” ad essere stato acclamato nuovo segretario generale del Co.I.S.P. per l’intera provincia di Palermo.
Pubblicato in Collesano