Venerdì 12 luglio, alle h. 18,00 a Petralia Sottana presso la casa della sinistra si terrà la presentazione del nuovo libro dell’autore palermitano Roberto Alajmo, intitolato "Il primo amore non si scorda mai, anche volendo".  Come spiega  una  recensione dell'opera pubblicata sul sito "leggereacolori.com", l’autore ci costringe a riflettere sulla crescita personale: narrando la sua storia ci guida alla riscoperta dell’infanzia con tutti i suoi “perché”.  Sempre più presi dalla narrazione  non possiamo fare a meno di focalizzare l’analisi sull’ adolescenza, quell'età di tormenti che credevamo dimenticata. E' una  scrittura lenta quella utilizzata in questo libro, uguale a quella utilizzata nei diari scritto a mano, aspettando che i ricordi prendano forma. E' un viaggio all' indietro nel tempo, pieno di commozione e di meraviglia...

Pubblicato in Petralia Sottana