La presente per esternare la rabbia e la disperazione nel vedere lo stato di degrado in cui versa la città.

Pubblicato in Dillo a Espero