“Un presepe fra le macerie di Amatrice, sotto una tenda di terremotati, collega la nostra Chiesa a quelle comunità per riaccendere i riflettori che si stanno spegnendo sulla terribile condizione dei nostri fratelli colpiti dal sisma dell’Italia centrale e per testimoniare che soprattutto a Natale Dio non abbandona chi ha perso la casa, la Chiesa, il luogo di lavoro”.

Pubblicato in Area metropolitana

“Un’Amatriciana per Amatrice” è l’iniziativa nazionale promossa dall'Unione Nazionale delle Pro Loco d'Italia e condivisa dalla Pro Loco di Castelbuono, da tutti i ristoratori castelbuonesi e dal Comune per sostenere la ricostruzione del paese più colpito dal sisma del 24 agosto.

Pubblicato in Castelbuono

Domenica 4 settembre, a cena,  in tutti ristoranti del Comune alle porte del Parco delle Madonie, si potrà gustare un piatto conosciuto ed apprezzato nel mondo: la pasta alla amatriciana.

Pubblicato in Castellana S.

Lo Chef Natale Giunta organizza all’interno del suo ristorante una cena di beneficenza per le persone colpite dal terremoto che ha raso al suolo un intero paese portando devastazione e morte.

Pubblicato in Area metropolitana