I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Petralia Soprana nelle prime ore di oggi hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato di un venticinquenne rumeno  Constantin Antonie Balta, domiciliato nel comune di Petralia Soprana ritenuto responsabile del reato di  tentato omicidio aggravato ai danni del proprio cugino, anch’egli di nazionalità rumena, quasi coetaneo, e domiciliato nello stesso comune madonita.

Pubblicato in Petralia Soprana