Isnello

Colpo grosso al GAL Hassin. La notizia è arrivata dalla protagonista, una tra le più grandi cacciatrici di asteroidi al mondo e che quest'anno ha ricevuto il Premio GAL Hassin:
Nell’ambito della manifestazione “Le Notti di BCsicilia” si terrà sabato 31 agosto 2019 alle ore 21,00 l’iniziativa “Sotto il cielo della Sicilia: lo spettacolo del Cosmo”.
A Isnello, la magia del GAL Hassin registra un incredibile numero di presenze.
Il GAL Hassin ricorda al Cinema Di Francesca di Cefalù lo storico sbarco sulla Luna della notte del 20 – 21 luglio 1969.
Un uovo che rappresenta il cielo puntinato di stelle, circondato da tanti altri mondi, i pianeti di vari colori. Così si presenta l’uovo GAL Hassin – The Universe, immaginato e realizzato per il GAL Hassin da Vincenzo Sferruzza, maestro pasticcere.
Sensazioni di un “alieno” occidentale sospeso tra passato e futuro.
Il GAL Hassin, con il suo Galhassin Robotic Telescope (GRT) entra a far parte della rete mondiale di osservatori astronomici, professionali e amatoriali, riconosciuti dallaInternational Astronomical Union (IAU).
A Isnello è nato il giardino dei “Giusti”. Nella villetta comunale di piazza Impastato sono stati piantati quattro alberi per ricordare don Pino Puglisi, Giovanni Falcone, l’astrofisica Margherita Hack e Giovanni Ortoleva (partigiano di Isnello trucidato a 24 anni a Salussola in provincia di Biella).
Nei giorni scorsi il presidente della Regione Nello Musumeci aveva annunciato su Facebook che il 30 giugno cesserà la gestione commissariale delle ex Province siciliane e le stesse saranno gestiti da presidenti scelti dal singolo territorio.
Le più belle romanze della lirica al termine del Corso di perfezionamento lirico tenuto a Isnello, al GAL Hassin, dal Maestro Carmelo Corrado Caruso.