Se c'è un luogo dove spiritualità e fede sono fortemente sentiti, quello è sicuramente il Santuario della Madonna di Gibilmanna.
Una serata stellata quella tenutasi ieri, 5 settembre ad Isnello, alla quale ha partecipato il grande fisico svizzero Michel Mayor, già premio Nobel. 
Campofelice di Roccella si muove nel campo green e lo ha fatto già aderendo al "Patto dei Sindaci", promosso dalla Commissione Europea e mirata a coinvolgere le città europee nel percorso verso la sostenibilità ed ambientale,
Quando si fa riferimento alla città di Caccamo, il pensiero va subito al celebre castello ma anche ad uno dei santi siciliani che combatterono in Terra Santa e morirono per difendere la fede ma sopratutto i pellegrini che vi si recavano per pregare sui luoghi santi dei cristiani.
Era il 31 luglio quando il sindaco di Caccamo, Nicasio Di Cola con un lungo post sul suo profilo Facebook aveva annunciato le dimissioni da sindaco del borgo medievale, perché secondo quanto scritto dallo stesso sindaco,
Ogni estate è sempre la stessa storia. Sembra quasi una sorta di maleficio quello che ogni anno durante la bella stagione si abbatte sulla Sicilia con migliaia di ettari e pascoli che vanno a fuoco a causa della mente perversa e deviata dell'uomo che distrugge senza pietà la terra e la natura che ci dà sostentamento.
È arrivata nella serata di ieri 30 luglio la notizia delle dimissioni del sindaco di Caccamo, Nicasio Di Cola eletto nel 2017 con il 40,98% dei voti sfidandosi con Salvatore Comparetto e Angela Sclafani.

Sono ben 90 le persone finite in regime di isolamento domiciliare dopo aver partecipato ad un matrimonio svoltosi tra Nicosia (EN) e Gangi nota località madonita. 

Pagina 1 di 14