Arretrati contrattuali forestali: lettera aperta del Segretario UILA Palermo all’On. Carlo Auteri

0
507

Una volta per tutte vorremmo chiedere all’On. Auteri di non intromettersi in una vertenza ormai nelle mani dei legali, interessati da quasi tutte le Organizzazioni Sindacali; anche perché abbiamo più di un sospetto che i suoi tentativi siano a tutela dell’Amministrazione, con in testa il Dirigente Generale dott. Giuseppe Battaglia, suo amico (almeno così lascia intendere) e non invece dei lavoratori forestali siciliani compresi i suoi concittadini.

Dato che, fino a prova contraria, crediamo sempre nella buona fede di tutti, anche dei politici, il benevolo dubbio che abbiamo è che lei, onorevole Auteri, abbia un quadro molto parziale della questione e tutto frutto di quanto le hanno raccontato i suoi amici.

Per essere chiarissimi: il nostro obiettivo è non togliere neppure un centesimo dalle somme arretrate che i lavoratori dell’antincendio hanno legittimamente percepito e fare restituire ai lavoratori della manutenzione quanto gli è stato illegittimamente prelevato dalle buste paga.

Se vuole fare realmente gli interessi dei forestali è questa la posizione che lei dovrebbe assumere, anche schierandosi contro i suoi amici dell’Amministrazione. Potrebbe iniziare, ad esempio, chiedendo all’Assessora Pagana di rispondere alle interrogazioni parlamentari già presentate da suoi colleghi deputati.

Giuseppe La Bua

Segretario Territoriale della UILA di Palermo