Gangi, va in pensione il comandante del Distaccamento Forestale

0
661

L’amministrazione comunale di Gangi, ieri pomeriggio, ha voluto salutare il commissario superiore, del Corpo Forestale della regione Sicilia, comandante del distaccamento di Gangi, Santo Paternò, che dopo 43 anni di onorato servizio si è congedato per raggiunti limiti di età. Paternò ha iniziato la carriera nel Corpo Forestale nel 1990 ed ha prestato servizio tra i distaccamenti di Petralia Sottana e Gangi. Profondo conoscitore della realtà forestale delle Madonie, grazie alla passione, dedizione e professionalità, ne hanno fatto punto di riferimento per l’intero comprensorio madonita. Il suo un lavoro certosino che lo hanno visto impegnato in prima persona a fronteggiare gli incendi, come quello devastante del 2021 che ha coinvolto buona parte del territorio di Gangi.

Il sindaco Giuseppe Ferrarello a nome dell’amministrazione comunale ha voluto consegnare una targa di ringraziamento per il lavoro svolto: “Con Gratitudine e riconoscenza per la dedizione e la collaborazione, professionalità e l’alta etica”.