Morte Biagio Conte, Papa Francesco: “Generoso missionario di carità e amico dei poveri”

0
1307
“Coraggiosa testimonianza evangelica”, così Papa Francesco in un telegramma indirizzato all’arcivescovo di Palermo, Mons. Corrado Lorefice in occasione della morte del missionario laico palermitano Biagio Conte.
Una grande perdita per l’intera città di Palermo e non solo, perchè Biagio era di tutti, di tutti i poveri, gli ammalati e gli idigenti. Anche Papa Francesco ha voluto rendere omaggio a Fratel Biagio e lo ha fatto con parole dolci, come a sottolineare una simbiosi tra essi che hanno in comune quella tenerezza e quell’amore che San Francesco predicava e insegnava alle genti: l’amore di Dio. “Generoso missionario di carità e amico dei poveri – riporta Vatican News, organo di stampa digitale della Santa Sede – Papa Francesco sottolinea come il missionario laico scorgesse proprio nei poveri “il volto stesso di Gesù”, e come per loro si sia “instancabilmente prodigato offrendo loro consolazione, protezione e speranza”. Il Papa sottolinea quindi la “coraggiosa testimonianza evangelica di questo discepolo di Cristo che ha accesso una fiamma d’amore nella città di Palermo e nel cuore di quanti lo hanno incontrato”. Il telegramma è stato indirizzato a Mons. Lorefice ed è a firma del cardinale segretario di Stato Pietro Parolin.
Giovanni Azzara