Termini Imerese, Regione avvia iter per mettere in sicurezza i fiumi Torto e Barratina

Giovedì, 27 Gennaio 2022 14:17 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

Con una lettera inviata a tutte le strutture competenti della Regione Siciliana,

il governatore Nello Musumeci ha avviato l'iter per la messa in sicurezza dei fiumi Torto e Barratina che attraversano il centro abitato di Termini Imerese. L’intervento rientra nel Piano disposto nel 2018 dal governo regionale per la pulitura dei corsi d’acqua suscettibili di esondazioni. E proprio in quest’area le piogge abbondanti, anche recentissime, hanno provocato tanti danni e disagi.
«Gli allagamenti che in inverno si ripetono puntualmente a causa della mancata manutenzione di questi due corsi d’acqua - sottolinea Musumeci - continuano a devastare le colture e a paralizzare la viabilità. Ho disposto un sopralluogo da parte dei tecnici del nostro Ufficio speciale per la progettazione che adesso stanno elaborando la documentazione necessaria da trasmettere alla Struttura commissariale contro il dissesto idrogeologico. A breve sarà dunque possibile indire la gara per redigere il progetto esecutivo e, subito dopo, quella per affidare i lavori di pulizia e sistemazione di alvei e argini. Provvederemo a stanziare anche le risorse necessarie, quantificate in circa quattro milioni di euro».
Musumeci ha allertato l'Autorità di Bacino affinché assicuri «tutto il supporto utile finalizzato al conseguimento dei nulla osta e dei pareri necessari per l'approvazione del progetto», mentre ai dipartimenti regionali Tecnico, della Protezione civile, dell'Ambiente e dello Sviluppo rurale è stata sollecitata «l'adozione di tutte le misure e provvedimenti di competenza finalizzati a un rapido rientro dallo stato di crisi determinato dai fenomeni alluvionali».

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.