Cefalù, militari della Guardia Costiera soccorrono donna caduta in acqua da un pontile durante un temporale

Mercoledì, 19 Gennaio 2022 15:28 Scritto da  Pubblicato in Cefalù
Vota questo articolo
(0 Voti)

Due militari dell’Ufficio Locale Marittimo di Cefalù, durante un controllo presso l’area portuale del Porto di Presidiana,

hanno soccorso una donna caduta accidentalmente in acqua da un pontile che, a causa delle avverse condizioni meteorologiche in atto e dei continui spostamenti della struttura galleggiante, non riusciva a risalire autonomamente e in sicurezza sulla banchina.
I militari non hanno esitato, a rischio della loro incolumità, a tirare fuori dall’acqua la malcapitata e a prestarle le prime cure del caso, in attesa dell’arrivo di personale medico specializzato.
Il tempestivo intervento degli uomini della Guardia Costiera di Cefalù è stato determinante al fine di evitare conseguenze che avrebbero potuto essere ben peggiori.
Il personale dell’Ufficio Locale Marittimo di Cefalù, nonostante il temporaneo accentramento presso il superiore Comando di Termini Imerese, resosi necessario a seguito degli eventi franosi che hanno interessato la Rocca di Cefalù, continua giornalmente a garantire la sua presenza sul territorio e lo svolgimento dei pertinenti servizi d’Istituto.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.