Gangi. Luci, mercatini e magia dei presepi: un mese di eventi nell’antico borgo

Martedì, 07 Dicembre 2021 21:39 Scritto da  Pubblicato in Gangi
Vota questo articolo
(0 Voti)

Un mese di eventi, un cartellone di spettacoli per quello che è a tutti gli effetti un Natale ritrovato nonostante la pandemia non arretri,

l'amministrazione comunale ha deciso di puntare su una serie di eventi dedicati a tutti coloro che vorranno venire a scoprire le bellezze del borgo madonita. Un Natale nel rispetto delle normative anti Covid-19, ma che vuole essere anche un punto di ripartenza qui a Gangi, riconosciuto come paese-presepe. Un programma che coinvolge tutta la comunità gangitana: dagli artisti agli artigiani, dalle botteghe agli espositori di presepi, street artist e concerti di musica. Ogni giorno il borgo di Gangi si trasformerà in uno spazio espositivo con il villaggio di Natale, grazie ai mercatini che sono stati allestiti nelle piazze del paese e per la casa di Babbo Natale, che sarà a tutti gli effetti l'attrazione per tutta la famiglia.
Da visitare anche i presepi artistici, tra cui: il presepe del Borgo presso la torre campanaria della Chiesa madre, il presepe del pane artigianale alla chiesa della Badia, il presepe meccanico alla chiesa di San Paolo e il presepe artigianale alla chiesa della S.S. Trinità.
Si parte stasera con il Teatro di strada, giocoleria e magia con un doppio evento: il laboratorio di strada e lo spettacolo in piazza del Popolo per i più piccoli. Nel giorno dell'Immacolata tanti eventi dedicati alla famiglia: il recital di musica classica sacra e natalizia a cura dell'associazione culturale sulle orme di Django e il Family Day riservato ai genitori a cura dell'Atletico Gangi. E ancora sabato 11 dicembre, spazio alla banda di Santa Cecilia che si esibirà all'aula polifunzionale con uno spettacolo musicale. Domenica 12 invece, partono le celebrazioni per il centenario di padre Alberto Farina. Giovedì 16 il concerto per solisti e orchestra a cura di Palermo classica, il giorno dopo i vicoli di Gangi si animeranno dalle note della Street band, mentre giorno 18 all'aula Polifunzionale i Sette giorni di Mariam scritto e interpretato dalla comunità San Pio. Tante mostre espositive di artisti locali per conoscere da vicino gli artigiani madoniti che a Gangi esporranno le loro opere.
Il clou degli eventi sarà giorno 19 dicembre con il concerto di Roy Paci. L'artista, dopo il mancato concerto di questa estate, a causa degli incendi che hanno colpito il territorio, ha deciso di tornare sulle Madonie con un evento live che coinvolgerà tutta la comunità.  Sotto le festività gli eventi si intensificheranno con le esibizioni giornaliere a tema natalizio. Gli spettacoli proseguono anche per Capodanno, il 27 con la visita del presepe di Giovanni, Alda e Giuseppe Karol, mentre giorno 30 l'evento sarà il coro gospel di Alessandra Salerno in collaborazione con Isis G. Salerno. L'anno nuovo inizia con le proiezioni di pellicole per bimbi, giorno 3 il concerto di Alberto Aldribrandi e Melita Lupo Jazz band alla sala polifunzionale. Il 4 gennaio alle 20.30 la proiezione video fiaba a cura di Dimensione uomo e per giorno 5 gennaio la presentazione del libro di Sofia Muscato: "La felicità contromano". Si chiude nel giorno dell'Epifania con l'arrivo dei Re Magi.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.