Termini Imerese, maggio al Museo

Giovedì, 13 Maggio 2021 00:35 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il Museo Civico “Baldassare Romano” di Termini Imerese, in occasione della Giornata internazionale dei musei che si celebrerà domenica 16 maggio, ha organizzato due incontri di valorizzazione e promozione culturale.

Una conferenza, su un eccezionale ritrovamento archeologico la “Via Catina-Thermae”, che sarà tenuta da Rosa Maria Cucco, archeologa che ha diretto gli scavi per la Soprintendenza di Palermo e che ha dichiarato alla stampa “siamo di fronte all’unico tratto di strada romana costruita sull’Isola, fino ad oggi attestata in contesti extraurbani”.
Una performance “Agata” ideata dalla coreografa, interprete e regista internazionale Grazia Capri, che nel recente passato ha avuto residenze artistiche a Parigi, Londra e Berlino. Le musiche sono di Stefano Cavazzini.
La performance è poeticamente ispirata al dipinto “il martirio di S. Agata” di Vincenzo La Barbera e si focalizza sull’aspetto umano della storia. Attualizza il dramma della giovane donna. Figura allo stesso tempo antica e contemporanea. Agata muore per essersi negata, con il corpo e con l’anima, alle brame di un uomo di potere.
Le iniziative verranno trasmesse live sulla pagina facebook della Città di Termini Imerese e del Museo Civico Baldassare Romano, alle ore 18 (la conferenza) e alle ore 21 (la performance).
Gli eventi culturali, curati da Fabio Lo Bono, godono del patrocinio dell’Assessorato Regionale ai Beni Culturali e dell’ICOM (International Council of Museums Italia). I partner sono: BCsicilia e Archeoclub di Termini Imerese. Le videoriprese a cura di Teletermini.
Il Sindaco Maria Terranova: “Una iniziativa lodevole, condivisa dall’amministrazione comunale, di grande valorizzazione culturale e che permette di tenere vivo il rapporto tra l’Istituto museale e il suo pubblico”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.