Azienda Siciliana Trasporti vuole costituire una compagnia aerea, ma la Regione non lo sa. E prende le distanze

Martedì, 11 Agosto 2020 13:07 Scritto da  Pubblicato in Sicilia
Vota questo articolo
(0 Voti)

L’Azienda Siciliana Trasporti è una società partecipata dalla Regione, elemento portante del trasporto pubblico nell’isola. Il suo Presidente, avv. Gaetano Tafuri, ha annunciato la costituzione di una propria compagnia aerea per favorire i viaggiatori siciliani negli spostamenti.

Un piano che permetterebbe ai residenti nell’isola di poter acquistare biglietti a prezzi più sostenibili ma creerebbe centinaia di nuovi posti di lavoro.
L'Ast avrebbe già avanzato una richiesta all'Enac, l’ente nazionale da cui dipende il traffico aereo civile.
Ma di tutta questa storia la Regione non ne sa niente e ne prende le distanze per bocca dell’assessore regionale alle Infrastrutture e alla Mobilità, Marco Falcone.
“Apprendiamo da indiscrezioni di un progetto per la costituzione di una compagnia aerea, annunciato dal presidente dell’Ast, azienda partecipata della Regione. Si ritiene opportuno precisare che si tratta di una iniziativa personale del presidente Tafuri, mai concordata con il governo Musumeci e della quale non conosciamo, neppure informalmente, i contenuti”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.