Castelbuono, Sindaco indagato ci ripensa: momentaneamente nessuna querela

Sabato, 23 Maggio 2020 21:15 Scritto da  Pubblicato in Castelbuono
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ieri il primo cittadino di Castelbuono aveva inviato ai giornali il seguente comunicato: “Abbiamo appreso dal Giornale di Sicilia di giorno 22.05.2020 che siamo indagati il Sindaco,

il Vice Sindaco, l'ex Segretario comunale Bonomo e il dirigente ing. Sottile, perchè Allegra Santi ha ritenuto opportuno denunciarci in quanto leggiamo dall'articolo, ha ricevuto “pressioni” da parte delle figure istituzionali e tecniche del comune”.
E sempre nello stesso comunicato annunciava che “domani giorno 23.05.2020 (oggi n.d.r.) alle ore 11:30 i soggetti interessati incontreranno il loro legale per presentare querela a tutela dell'immagine dell'ente Comune e quella personale”.
Ma dopo l’incontro con l’avvocato è stato deciso di dare mandato solamente per verificare quanto denunciato da Allegra Santi e sullo stato delle indagini. E dopo tale verifica decidere se proporre eventuali querele. Come dire: denunce annunciate ma già archiviate.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.