Bagheria, primo caso di Coronavirus: era ricoverato al Rizzoli ma non si tratta di un bagherese ma di una persona di Bologna

Mercoledì, 11 Marzo 2020 15:35 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)

A darne la notizia è stato lo stesso sindaco di Bagheria Filippo Tripoli (nella foto) con un video messaggio. Il primo cittadino ha spiegato che si tratta di un ricoverato al Dipartimento Sicilia Rizzoli.

Non è un bagherese ma una persona proveniente da Bologna e che era stato ricoverato all'Istituto ortopedico. Sottoposto, perché ne presentava i sintomi, al tampone, è risultato positivo al Coronavirus ed è stato immediatamente trasferito a Palermo. Il primo cittadino ha rassicurato la cittadinanza, a seguito di una serie di notizie false diffuse tramite la rete, che questo era l’unico caso registrato in città. Tripoli ha raccomandato di attenersi alle raccomandazioni emanate dal governo e di restare e casa. “Vedo ancora concittadini – afferma il Sindaco - che passeggiano tranquillamente  o fermarsi a giocare a carte. Sono iniziati i controlli e si procederà secondo quanto prevede la legge”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.