Caccamo, con un concerto del “Lisarenda Clarinet Quartet” l'Associazione Amici della Musica "Benedetto Albanese" inaugura la 32^ Stagione

Giovedì, 23 Gennaio 2020 01:55 Scritto da  Pubblicato in Caccamo
Vota questo articolo
(0 Voti)

Domenica 26 gennaio 2020 alle ore 17.30 presso l'auditorium S. Marco di Caccamo, gli Amici della Musica "Benedetto Albanese" inaugurano la 32^ Stagione Concertistica.

L'associazione si occupa da 32 anni della divulgazione musicale, artistica e culturale dei giovani di Caccamo e dei paesi limitrofi, attraverso concerti pubblici classici, jazz e popolari, didattici per i bambini e ragazzi in età scolare, corsi musicali strumentali e vocali e l'organizzazione di un concorso nazionale per giovani musicisti, a cui hanno preso parte migliaia di musicisti provenienti da tutta Italia.
Il primo concerto proposto viene eseguito da 4 clarinettisti professionisti di Caccamo. Il “Lisarenda Clarinet Quartet”, un ensemble completo di clarinetti costituitosi nell’ottobre del 2011 dall’entusiasmo di quattro amici clarinettisti caccamesi. I musicisti che compongono il gruppo, Ignazio La Corte, Daniele Priolo, Renato Filippello, Antonino Scorsone, vantano al loro attivo una brillante carriera artistica e ciascuno di essi, si è esibito in numerosi concerti sia da solista che in gruppi da camera, offrendo la propria collaborazione professionale artistica ed organizzativa a vari enti, comuni ed associazioni. Insieme ad altri quartetti di clarinetto, il Lisarenda Clarinet Quartet ha organizzato il Primo Raduno Itinerante per Quartetto di Clarinetto Siciliano, esibendosi in alcuni dei borghi più belli della Sicilia.
L’ensemble è stato invitato ad esibirsi in occasione dell’International Clarinet Festival di Todi (PG), riscuotendo ampi consensi da parte della critica e del pubblico. Il repertorio del Lisarenda Clarinet Quartet spazia dalle sonorità del classicismo settecentesco alle melodie più popolari e moderne dei nostri giorni, integrando musiche di autori già affermati nella storia dei grandi compositori e brani scritti anche da autori moderni e contemporanei.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.