Castelbuono, inizia la raccolta di oggetti da donare al Museo Civico

Mercoledì, 22 Gennaio 2020 02:33 Scritto da  Pubblicato in Castelbuono
Vota questo articolo
(0 Voti)

Durante le assemblee organizzate nel corso del 2019 per celebrare il centenario dell’acquisizione del Castello da parte dei Castelbuonesi, sono state coinvolte tutte le associazioni, le congregazioni e i singoli cittadini nel progetto L’asta del 1920.

Il progetto prevede anche la raccolta di oggetti donati o dati in prestito temporaneamente al Museo Civico. Gli oggetti selezionati con il tramite di Maria Rosa Sossai saranno esposti in un allestimento pubblico intitolato La Stanza delle meraviglie, che si inaugurerà sabato 4 aprile 2020 negli ambienti del Museo Civico, e resterà aperta fino alla fine del 2020.
Gli oggetti testimoniano l’appartenenza di tutti i donatori alla comunità castelbuonese e la loro fiducia nel bene comune, che è il tema a cui si intende dedicare il progetto e possono essere portati al Castello dal 20 gennaio al 20 febbraio 2020 negli orari di apertura del museo: dalle 9.30 alle 16.45, tutti i giorni.
Saranno presi in consegna, catalogati, con il nome dell’oggetto, nome e cognome del donatore/prestatore, a cui sarà rilasciata una ricevuta con numero progressivo, in cui sarà specificato se si tratta di un dono o di un prestito. In occasione della mostra, sarà realizzata una guida con l’elenco degli oggetti e dei loro donatori.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.