Scatta il Gran Premio Karting di Cefalù

Domenica, 06 Ottobre 2019 02:35 Scritto da  Pubblicato in Cefalù
Vota questo articolo
(0 Voti)

Finita l’attesa a Cefalù adrenalina a 1000 per il grande spettacolo del kart cittadino. Completata la logistica da parte di Karting Sicilia che nella ha allestito il circuito la parola passa ai piloti primi protagonisti della manifestazione.

La Cefalù Corse che organizza l’aspetto sportivo della manifestazione conta sulla triplice validità della gara come Campionato Italiano e Regionale nonché come prova unica di Coppa Sicilia.
La 12° edizione che per la nona volta sarà Memorial Giuseppe Giardina parte dunque con i migliori favori del pronostico a che sia memorabile.
I primi ad entrare sul percorso saranno i kart monomarcia della classe 125 Tag, che riservano al pubblico il particolare spettacolo della partenza lanciata, a seguire l’affollatissima 125 Club divisa in: under, senior e over, poi i neofiti della classe 125 day prima dei campioni della 125 kzn2. Divertimento assicurato con i mini- piloti della 60 per arrivare alle potenti 125 kzn nazionali under e over e per finire i monaco kart, caratterizzati dai telai particolari simili a piccole formule.
Spettacolo nello spettacolo il pubblico che particolarmente numeroso e appassionato a Cefalù riempie ogni angolo possibile controllato dalle forze dell’ordine, dai commissari di percorso e dagli organizzatori stessi, attentissimi che tutto si svolga nella massima sicurezza
Le prove libere hanno consentito ai piloti di saggiare il tracciato e prendere riferimenti per consentire ai team di adottare sui loro mezzi le modifiche per ottenere domani a cronometro e poi in gara le migliori performance.
In mattinata ancora un turno di ricognizioni per poi disputare le prove libere e in rapida sequenza le prefinali e le finali. Attorno le 18.30 è prevista la premiazione.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.