Fra classica e rock il violoncello di Sollima

Sabato, 24 Agosto 2019 09:42 Scritto da  Pubblicato in Sicilia
Vota questo articolo
(0 Voti)

Una cornice ricca di storia e bellezza come il parco archeologico Lilibeo di Marsala ospiterà sabato 24 agosto alle 21.30 il recital del violoncellista Giovanni Sollima, organizzato dall’Associazione Siciliana Amici della Musica,

con il Comune di Marsala, l’Ente Parco Archeologico e l’Associazione Luglio Musicale Trapanese nell’ambito della rassegna Plateia Aelia in musica 2019.
"Questo concerto è stato pensato come un omaggio al pianista e compositore Eliodoro Sollima, illustre cittadino marsalese, a cui è dedicato il teatro comunale, spiega la direttrice artistica dell’Associazione Amici della Musica Donatella Sollima. Giovanni ne ha raccolto l’eredità artistica e compositiva, arricchendola di nuovi linguaggi musicali legati alla contemporaneità e creando uno suo stile distintivo classico e innovativo allo stesso tempo.”
Giovanni Sollima è un virtuoso del violoncello conosciuto in tutto il mondo, di straordinaria creatività: il suo mondo  musicale spazia dalla tradizione barocca al rock, al jazz,  all’elettronica e nelle sue composizioni suoni classici e contemporanei si riverberano e si contaminano a vicenda in una dimensione quasi irreale.
Lunghissimo l’elenco degli artisti di estrazioni diverse con cui ha collaborato, da Riccardo Muti a Philip Glass, da Claudio Abbado a Marta Argerich, dalle sorelle Labèque a Brian Eno, da Enrico Melozzi, con cui ha fondato l’orchestra dei 100 Cellos, ai jazzisti Stefano Bollani e Paolo Fresu. Ha scritto per il cinema, il teatro, la televisione e la danza, collaborando, fra gli altri, con  Peter Greenaway, Bob Wilson, Carlos Saura, Marco Tullio Giordana, Peter Stein, Karole Armitage e Carolyn Carlson.
Nel concerto di sabato alla Plateia Aelia del Parco archeologico, il Ba-Rock Cello di Sollima spazierà da Bach a Jimi Hendrix, da Corbetta agli Slayer, dalla musica popolare alle sue composizioni originali, apprezzate a livello internazionale. Biglietti (da € 21,50 a 31,50) disponibili sui siti Ticketone, Tickettando e al botteghino del teatro la sera del concerto.
Maria Ersilia Milisenna

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.