Grazie al fiuto del cane Ron Carabinieri rinvengono nove chili di marijuana. Valore 100.000 Euro

Lunedì, 29 Luglio 2019 09:57 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)

I carabinieri del nucleo radiomobile, con il supporto di personale del nucleo cinofili, durante un servizio antidroga hanno rirovato sostanze stupefacenti.

Ron, un pastore tedesco di 5 anni, ha segnalato ai militari dell’Arma la presenza di droga all’interno di un magazzino abbandonato nel quartiere Ballarò a Palermo, dove venivano rinvenuti quasi 9 chili di marijuana suddivisa in 17 buste di cellophane, 7 panetti di hashish, per un peso complessivo di quasi un chilo, ed un bilancino di precisione.
La sostanza stupefacente è stata sequestrata e sarà inviata ai Carabinieri del L.A.S.S. (Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti) del Comando Provinciale di Palermo per le analisi quantitative e qualitative.
La sostanza, se venduta nelle piazze di spaccio di Palermo, avrebbe fruttato un guadagno illecito pari a 100.000 Euro.
Sono in corso indagini per risalire ai proprietari del magazzino ed gli effettivi utilizzatori dello stesso.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.