Donato a don Giuseppe Di Giovanni della Parrocchia Santa Maria della Pietà un defibrillatore

0
270

E’ stato donato a don Giuseppe Di Giovanni della Parrocchia Santa Maria della Pietà un defibrillatore semiautomatico esterno.

Un apparecchio salvavita in grado di rilevare le alterazioni del ritmo della frequenza cardiaca e di erogare una scarica elettrica al cuore qualora sia necessario. L’erogazione di uno shock elettrico serve per azzerare il battito cardiaco e, successivamente, ristabilirne il ritmo. Il defibrillatore é stato donato dall’Associazione “Auxlium” e dalla Cooperativa “Un cuore che continua a battere” Onlus alla chiesa sita in Via Torremuzza a Palermo (Quartiere della Kalsa). Nelle prossime settimane verranno organizzati incontri formativi sulla rianimazione cardio-polmonare e disostruzione delle vie aeree in neonati, bambini e adulti. Il controllo periodico del defibrillatore é stato affidato a un parrocchiano sig. Zoida Alejandro.