Vescovo di Cefalù nomina il nuovo economo del seminario e il responsabile della consulta Arte Sacra e Beni culturali

Venerdì, 01 Giugno 2018 13:08 Scritto da  Pubblicato in Cefalù
Vota questo articolo
(0 Voti)
Foto Avvenire Foto Avvenire
Si tratta di don Francesco Casamento e don Matteo Castiglione
Il nuovo Vescovo di Cefalù, S. E. Mons. Giuseppe Marciante, oggi, "avviando un processo sinodale di rinnovamento e tenendo conto dei tanti talenti diffusi nel territorio diocesano" si legge nella nota della Diocesi, ha nominato don Francesco Casamento, attualmente Parroco a Castelbuono nella Parrocchia Natività di Maria Vergine e Coordinatore del Vicariato di Castelbuono come nuovo Economo del Seminario Diocesano e Responsabile della struttura Seminario estivo "San Guglielmo" in Castelbuono; e don Matteo Castiglione, attualmente Amministratore Parrocchiale a Bompietro e a Locati nelle Parrocchie SS. Apostoli Pietro e Paolo e Sacra Famiglia come Presidente della Consulta Diocesana per l’Arte Sacra, i Beni Culturali e l’Edilizia di Culto.
"Ad entrambi i Confratelli - si legge ancora nella nota ufficiale -, Mons. Vescovo auspica passione educativa verso quanti sceglieranno il Seminario come luogo per trascorrere un tempo di discernimento spirituale; fantasia pastorale nel progettare itinerari spirituali e culturali, valorizzando i preziosi Beni ecclesiastici che arricchiscono i Comuni della nostra Diocesi".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.