Consegnati ieri al Vinitaly i premi agli ambasciatori del vino siciliano nel mondo. Chiamati per festeggiare l’evento i maestri pasticceri castelbuonesi Nicola e Mario Fiasconaro

Lunedì, 16 Aprile 2018 16:38 Scritto da  Pubblicato in Castelbuono
Vota questo articolo
(0 Voti)

Consegnati ieri al Vinitaly, il salone internazionale del vino e distillati in corso in questi giorni a Verona, i premi dedicati alle migliori start up e agli ambasciatori del vino siciliano nel mondo.

Presenti, fra gli altri, il vicepresidente della Regione Sicilia Gaetano Armao e gli assessori regionali Edy Bandiera  (Politiche Agricole), Sandro Pappalardo (Turismo) e Sebastiano Tusa (Beni Culturali).
Al termine di un’affollata conferenza stampa, sono saliti sul podio del ‘Palcoscenico Sicilia’ (l’area business all’interno del Padiglione 2 negli spazi ‘destinati’ all’Isola) i rappresentanti delle più interessanti giovani realtà portabandiera in Italia e all’estero del vino e dell’olio made in Sicily. Per festeggiare l’evento sono stati chiamati i maestri pasticceri castelbuonesi Nicola e Mario Fiasconaro che hanno deliziato i presenti con assaggi e degustazioni dei loro famosissimi panettoni e delle più golose specialità della tradizione dolciaria siciliana.
Il Maestro pasticcere Nicola Fiasconaro fra (da sinistra) Edy Bandiera, Sebastiano Tusa, Gaetano Armao e Sandro Pappalardo

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.