Due fratelli detenevano in magazzino 1 kg. di marijuana. Arrestati dai Carabinieri

Lunedì, 16 Aprile 2018 01:23 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)

I Carabinieri hanno tratto in arresto due fratelli, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

Si tratta di D.C.S., quarantaduenne e D.C.G., ventisettenne, entrambi palermitani. All’arrivo dei Carabinieri presso la loro abitazione era presente solo il minore dei due fratelli, il quale negava di possedere della sostanza stupefacente, ma, durante il controllo, i militari hanno notato il fratello maggiore entrare in un magazzino nella loro disponibilità. Hanno pertanto effettuato una perquisizione nel deposito rinvenendo altresì una busta contenente più di 1 kilo di marijuana. L’Autorità Giudiziaria ha disposto che i due attendessero in regime di arresti domiciliari la convalida innanzi al G.I.P. In quella sede il Giudice ha convalidato l’arresto e confermato la misura degli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.