A luglio udienza su riabilitazione di Silvio Berlusconi

Venerdì, 30 Marzo 2018 15:18 Scritto da  Pubblicato in Italia
Vota questo articolo
(0 Voti)

Dovrebbe tenersi a luglio, l'udienza del Tribunale di Sorveglianza di Milano chiamato a decidere sull'istanza di riabilitazione presentata da Silvio Berlusconi.

La notizia della richiesta è stata riportata dal 'Corriere della Sera', Con la riabilitazione decadrebbero gli effetti della cosiddetta legge Severino, che all'articolo 15 sancisce l'incandidabilità al Parlamento per i sei anni successivi ad una condanna definitiva. Contro questo divieto il cavaliere  aveva anche presentato ricorso alla Corte Europea dei diritti dell'uomo a Strasburgo, dove la sentenza è attesa non prima del prossimo autunno. dell'ex premier. I magistrati, a seguito dell'istruttoria, dovranno valutare come condizione per la riabilitazione che il "condannato abbia dato prove effettive e costanti di buona condotta". In caso di decisione positiva Berlusconi tornerebbe candidabile.

1 commento

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.