Marche, un ragazzo impiccato nella sede scout

Sabato, 27 Gennaio 2018 11:41 Scritto da  Pubblicato in Italia
Vota questo articolo
(0 Voti)
Si è impiccato ad una trave dentro la sede scout, che frequentava a Senigallia, vicino Ancona.
Rimangono ancora ignote le ragioni che hanno spinto un ragazzo di 14 anni, scout del Cngei, il Corpo nazionale giovani esploratori, ad impiccarsi con una corda legata alla trave che sorregge il tetto della sede scout. Il giovane aveva poco prima svolto delle attività con gli amici, che sono andati via, mentre lui sarebbe rimasto sul posto. Non vedendolo tornare a casa, i genitori hanno lanciato l’allarme, finché i carabinieri hanno trovato il corpo senza vita del giovane, ancora appeso alla corda legata alla trave.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.