“I Dolci delle Feste”. A Geraci Siculo appuntamento gastronomico con la tradizione

Giovedì, 30 Novembre 2017 21:48 Scritto da  Pubblicato in Geraci Siculo
Vota questo articolo
(0 Voti)

Sabato 9 dicembre appuntamento all’insegna del gusto e delle tradizioni a Geraci Siculo con la prima edizione delle kermesse “I Dolci delle Feste”.

La manifestazione, organizzata dalla ProLoco Geraci Siculo, mira a promuovere e valorizzare la gastronomia di qualità con particolare riferimento alle tipiche produzioni dolciarie.
La sapiente manualità dei produttori locali nell’utilizzo di eccellenti materie prime a Km Zero daranno al pubblico l’opportunità di conoscere e gustare tantissime golosità ormai del tutto dimenticate, ma simbolo della storia e delle tradizioni del territorio.
La giornata prenderà il via alle ore 10,30 con l’apertura degli stands espositivi e le degustazioni a cura dei produttori e delle ProLoco della Provincia di Palermo. La mattinata potrà, inoltre, essere dedicata alla scoperta del centro storico del piccolo borgo madonita e del suo pregevole patrimonio artistico - monumentale, che fanno di Geraci Siculo uno dei Borghi più Belli d’Italia. Grande attenzione anche ai più piccoli i quali potranno cimentarsi nella realizzazione di dolci tradizionali all’interno del Laboratorio del Gusto allestito in Piazza del Popolo.
Nel pomeriggio proseguiranno le degustazioni gratuite a cura della locale ProLoco, quindi alle ore 18,00 sarà la volta dei grandi Maestri della pasticceria artigianale. Presente all’appuntamento il Maestro Salvatore Cappello dell’omonima e rinomata pasticceria palermitana. A seguire lo spettacolo musicale dei Kimolìa, apprezzatissima street band di Villafrati che saluteranno il pubblico sulle note di coinvolgenti composizioni italiane e internazionali rielaborate in chiave strumentale. Infoline e prenotazioni: Cell 380.34.35.365 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.