Sparatoria al mercato del Capo a Palermo. Un morto

Sabato, 26 Agosto 2017 10:02 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(1 Vota)
Gli spari tra le bancherelle dello storico mercato. Fermato il cugino di un boss
Un uomo è stato freddato con alcuni colpi di pistola tra le bancarelle dello storico mercato palermitano del Capo, a pochi passi dal Palazzo di Giustizia di Palermo.
Si tratta del 30enne Andrea Cusimano e gestiva una bancarella di frutta e verdura nello storico quartiere palermitano.
La sparatoria tra le bancarelle affollate.
I carabinieri hanno fermato Calogero Lo Presti, cugino del boss di Portanuova Tommaso Lo Presti.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.