Controlli della Polizia sulla spiaggia di Cefalù: sequestri di articoli per il mare e sanzioni

Sabato, 19 Agosto 2017 16:40 Scritto da  Pubblicato in Cefalù
Vota questo articolo
(0 Voti)

Continuano i controlli della Polizia di Stato in tutti quei settori nei quali, tradizionalmente, si annidano sacche di illegalità e forme di illeciti amministrativi.

Le attività si sono concentrate questa volta sul lungomare di Cefalù e di Aspra. A Cefalù, i poliziotti del locale Commissariato di P.S., coadiuvati da personale della Polizia Municipale e della Guardia Costiera, hanno effettuato stringenti controlli sulla frequentatissima spiaggia; in questo caso, sono stati fermati e controllati numerosi ambulanti intenti ad offrire ai bagnanti cianfrusaglie ed articoli da mare. Effettuati numerosi sequestri di articoli per il mare ed elevate sanzioni. Gli agenti del Commissariato di P.S. Bagheria sono invece tornati sul  lungomare di Aspra, dove già nei giorni scorsi era stata riscontrata la presenza di venditori ambulanti abusivi, che in quell’occasione erano stati sanzionati ed allontanati. Questa volta, dai controlli effettuati non è stata riscontrata alcuna forma di illegalità, né la presenza di venditori abusivi.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.