Polizia sgombera centro sociale a Bologna

Martedì, 08 Agosto 2017 10:29 Scritto da  Pubblicato in Italia
Vota questo articolo
(0 Voti)
La Polizia stamani ha sgombrato a Bologna il centro sociale Làbas.
Davanti la resistenza degli occupanti, le forze dell'ordine hanno usato i manganelli. Negli ultimi anni all'interno dell'ex caserma bolognese, trasformata in centro sociale, è stato creato un dormitorio, degli orti ed il mercato biologico. L'intervento della Polizia è avvenuto stamani prima delle 8.00, con lo sgombero dei manifestanti che presidiavano il cancello. Gli agenti hanno prima provato a trascinarli via, poi hanno usato i manganelli, caricando gli attivisti. Alcuni residenti sono scesi in strada, lamentandosi per lo sgombero: "E' un lutto, il quartiere perde una realtà sociale unica". All'interno sono dovuti intervenire i Vigili del fuoco per spegnere gli incendi appiccati da alcuni attivisti. Nella struttura sono stati posti infine i sigilli. L’ex caserma, di proprietà della Cassa depositi e prestiti, era già stata sgomberata nel 2012, ma subito rioccupata dai ragazzi del centro sociale. In questi anni l’edificio è diventato un punto di riferimento per molti residenti del quartiere e al suo interno è stato creato un dormitorio sociale autogestito, tanti laboratori ed il mercato biologico.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.