Da avvocatessa a ladra. Arrestata per furto all'Oviesse

Giovedì, 06 Luglio 2017 09:06 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)
Una legale scoperta a rubare indumenti in un noto negozio del centro.
E' accaduto ieri a Palermo, quando una donna, che dopo è stata individuata come un'avvocatessa, è stata "pizzicata" all'Oviesse di via Libertà, mentre stava rubando un costume da bagno ed un copri costume. Scoperta, il direttore dell'esercizio ha chiamato i carabinieri, che hanno recuperato i vestiti e denunciato per furto aggravato l'avvocatessa.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.