La Cia accertò che Putin diede istruzioni per danneggiare Clinton

Venerdì, 23 Giugno 2017 20:21 Scritto da  Pubblicato in Esteri
Vota questo articolo
(0 Voti)
La Cia avrebbe accertato il diretto coinvolgimento del presidente russo Vladimir Putin nella campagna presidenziale statunitense per danneggiare Hillary Clinton.
Lo rivela il Washington Post, citando diverse fonti, anche interne al governo russo. Secondo il quotidiano statunitense, tre mesi prima del voto per le elezioni presidenziali 2016 la Cia era a conoscenza di un attacco informatico da parte dei servizi di spionaggio russi ai danni della concorrente di Donald Trump, poi eletto a presidente Usa.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.