Inchiesta Iva agevolata sugli aliscafi. Vicari interrogata in procura restituisce il Rolex

Mercoledì, 07 Giugno 2017 08:48 Scritto da  Pubblicato in Sicilia
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il Rolex? "Era solo un regalo di Natale".
Così ha detto l'ex sottosegretario ai trasporti Simona Vicari al termine dell'interrogatorio alla procura della Repubblica di Trapani, dove è indagata per corruzione per avere appoggiato un emendamento legislativo in favore dell'armatore Morace, ricevendo in cambio un Rolex, che dopo l'interrogatorio ha pure consegnato ai magistrati. Vicari si è presentata al palazzo di giustizia con il suo avvocato, che ha affidato la sua difesa ad una memoria, dove si considera l'inchiesta "una indebita ingerenza nell'attività parlamentare" e si definisce "una banalità" l'accusa secondo la quale la parlamentare avrebbe fatto pressioni per evitare la nomina di un consulente in commissione trasporti all'Ars contrario a Morace. La restituzione del Rolex, come ha precisato la stessa Vicari, è avvenuta non perché la stessa ha ammesso la sua colpevolezza, ma perché è un corpo di reato. In ogni caso "lo considererò un dono
natalizio".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.