Tre esercizi commerciali chiusi. Un panificio, una friggitoria, un alimentari: senza licenza e allacciati abusivamente alla rete elettrica

Sabato, 29 Aprile 2017 16:50 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)

Come risparmiare sui costi di gestione? Semplice: basta non pagare tasse e luce elettrica. Ed era quello che facevano tre commercianti. Ecco i fatti.

I carabinieri della Stazione di San Filippo Neri, nell’ambito di un servizio organizzato all’interno del quartiere Zen 2, coadiuvati da personale della Polizia municipale e dai tecnici dell’Enel, hanno controllato gli esercizi commerciali presenti fra i padiglioni del quartiere. I militari dell’Arma hanno fatto accesso in una friggitoria, in un negozio adibito alla vendita di generi alimentari ed infine in un panificio; i locali, privi di qualsiasi autorizzazione ed alimentati da allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica, sono stati sequestrati e messi a disposizione dell’ Autorita’ Giudiziaria. I tre titolari G.I, 55enne, A.G, 25enne ed A.A., 34enne, arrestati per furto aggravato di energia elettrica, invasione di edifici ed abusivismo edilizio, sono stati sottoposti al rito direttissimo dinanzi al Giudice del Tribunale di Palermo cha convalidato gli arresti. Altre 3 persone sono state denunciate per avere occupato abusivamente 3 garage presenti all’interno dello Zen.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.